Lago Moro

LAGO MORO
Il lago Moro è uno dei luoghi più affascinanti del territorio della Valle Camonica. L’origine è vulcanica, la lunghezza di 800 metri e la larghezza di 300 . La profondità massima è di 40 metri e si trova ad una modesta altitudine di 380 metri SLM. Si raggiunge da Darfo Boario e da Angolo Terme.

Luogo ideale per chi cerca luoghi silenziosi immersi nella natura. Offre distensive passeggiate lungo la riva ricca di vegetazione; nel periodo estivo è ideale per bagni e romantiche uscite in barca a remi.

Pittoresco il piccolo villaggio Capodilago dove vivono poche decine di abitanti che custodiscono gelosamente questo angolo naturale incontaminato. Il lago è alimentato da un piccolo ruscello e da sorgenti sublacustri di profondità. Il lago è popolato da Anguille, Carpe, Tinche, Cavedani. Il Lago Moro può essere visitato tutto l’anno, massima raccomandazione come sempre, rispettare l’equilibrio naturale di questo bene prezioso è importantissimo per la sua conservazione.

CAPO DI LAGO
Pittoresco il piccolo villaggio di Capo di Lago, situato alla foce del lago Moro, dove vivono poche decine di abitanti che custodiscono gelosamente questo angolo naturale incontaminato. Caratteristica del paese è la Chiesa di Santa Apollonia.

FLORA E FAUNA
Nel Lago Moro si specchiano fantastici boschi formati da diverse tipologie di piante tra cui il castagno, il rovere, la betulla, il ceduo, l’orniello.
I boschi rispecchiano i colori delle stagioni sulle acque del Lago e ospitano molte specie di animali come la volpe, la biscia, il ragno, gli scoiattoli, i girini, le rane, le talpe che sono poco visibili perché tendono a nascondersi; i pesci come il cavedano, la tinca, l’alborella, l’anguilla che vivono dentro e intorno al Lago.

Come si Raggiunge:
Si può raggiungere questa località a piedi, in bicicletta e in auto seguendo la strada panoramica che si stacca dall’abitato di Corna.

Nel periodo estivo e nei giorni festivi non è consentito transitare con le auto; è attivo un servizio di bus navetta che porta direttamente al Lago Moro.