Torre Lantieri

Torre Lantieri

Riveste un’importante ruolo nel patrimonio architettonico del paese.
La Torre Lantieri medievale si trova nel cuore del paese e fu realizzata per volere della famiglia Lantieri nel XIV sec.
La Torre ha pianta quadrangolare con dimensioni di 8.25 x 7.70 metri, si sviluppa su quattro livelli e fu edificata su uno sperone roccioso per assolvere alla funzione di torre difensiva.
Fu utilizzata come abitazione, oggi invece è di proprità del comune di Paratico.

E’ una delle attrazioni di questa località, infatti al primo piano è stata collocata una Quadrisfera, istallazione innovativa di cui ne esistono solo altri tre esempi in Italia (una è al CNR), pensata espressamente per coinvolgere il visitatore in un’esperienza totalizzante di immagini, suoni ed emozioni. Il visitatore entra in una piccola stanza oscurata e nel momento in cui la Quadrisfera si accende, si trova letteralmente parte di un nuovo mondo, fatto di immagini moltiplicate all’infinito, grazie ad un sistema di specchi e di luci che sembrano incorporare il visitatore stesso in questo cosmo di colori, luci, suoni e filmati.

E’ difficile descrivere l’effetto con le parole, tanto che la vastità della sfera toglie per un attimo il fiato… Una vertigine che passa subito poiché poi si comincia ad essere coinvolti nel filmato, composto da una sinfonia di quattro montaggi intersecati. Inutile cercare di fissare lo sguardo su un singolo monitor, molto meglio farsi trasportare dalla coralità delle immagini. Il filmato introduttivo racconta la storia della nostra terra, dalla Franciacorta al lago d’Iseo fino ad arrivare a Paratico, con le sue tradizioni popolari, i mestieri e i volti che hanno fatto la storia del paese.